Indagine sulle esigenze informative

 

Rilevazione della situazione in essere, per ciascun processo aziendale, relativamente ai flussi informativi, automatizzati e non, di tutte le attività elementari; 

Rilevazione delle inefficienze, duplicazioni, opportunità di miglioramento, d'integrazione;

Definizione di <<dove>> e <<come>> un utilizzo creativo delle Tecnologie Informatiche può rappresentare un vantaggio competitivo aggiuntivo o può migliorarne uno già esistente;

Identificazione della struttura informativa necessaria a dar vita al sistema informativo direzionale (utile ai vertici dell'Azienda per gestire consapevolmente ed in tempo utile le singole variabili critiche);

Identificazione delle esigenze, opportunità, fattibilità di End Use Computing, CAD,CAM,CIM; Material Handling, ec.. presso le singole funzioni.


 

Definizione dello schema generale di sviluppo

Architettura analitica del Sistema Informatico <<prospettico>> (adatto, cioè, alle esigenze attuali e future) integrato, del Software applicativo e convenienza economica.

 

Schema interventi organizzativi

Da questa fase possono inoltre emergere precise indicazioni su tematiche organizzative per le quali si ravvisa l'opportunità, o la convenienza, a procedere con interventi mirati.Tutte le esigenze individuate vengono raccolte in uno schema di interventi contenente le caratteristiche e gli obiettivi individuati, le motivazioni alla base dell'intervento e l'approccio consigliato