E.I.S. - Elettric Information System

 

Il SoftWare di gestione degli Impiantisti dalla preventivazione alla realizzazione della commessa ed alla sua contabilizzazione

I Consulenti della Prisma Consulting Information Sistem S.a.s. hanno maturato una lunga esperienza, nello specifico settore della distribuzione di materiale elettrico, tale da soddisfare alle varie richieste / esigenze in merito alle problematiche di gestione magazzino, logistica, contabilità di cantiere, ec…

Con il prodotto è fornita la base dati relativa agli articoli METEL, con le relative famiglie di sconto e statistiche, fornite sempre secondo lo standard METEL, il listino del produttore, la scontistica personalizzata per ogni singola marca può essere caricata facilmente grazie al motore di autoapprendimento e i codici a barre di ogni singoli articolo per una gestione del magazzino efficiente e rapida.

I moduli base sono:

  • Acquisizione dati
  • Anagrafiche
  • Contabilità Partitari
  • Scadenziario
  • Magazzino
  • Acquisti
  • Vendite
  • Commesse

 

Anagrafiche

Il menu offre la gestione anagrafica dei Clienti e Fornitori. Anagrafica Prodotti e Listini d’Acquisto e Vendita. La gestione delle Distinte Basi per la definizione di DB come punti luce, prese, Quadri, ecc…. Il Configuratore per la definizione dei preventivi con il prezzario regionale inserito ed il simulatore per la prezzatura degli articoli e l’analisi dei margini

La prezzatura degli articoli può avvenire secondo le due classiche modalità:

  • dal netto d’acquisto si genera il prezzo di vendita applicando una ricarica diversificabile per Marca e famiglia di sconto
  • ribaltamento del listino d’acquisto sul listino di vendita e definizione della scontistica diversificata per marca e famiglia di sconto. Per determinare lo sconto in vendita si utilizza una funzione che dallo sconto d’acquisto, stabilita la ricarica per marca Famiglia di sconto determina automaticamente lo sconto in vendita

Tra le varie attività anagrafiche è da sottolineare la possibilità di consultare il listino METEL di tutti i produttori di materiale elettrico (ad oggi abbiamo poco meno di 3.000.000 di articoli inseriti)

La gestione delle distinte basi a più livelli permette di definire e valorizzare al costo i componenti di uno specifico prodotto/servizio (Quadro piuttosto che un punto luce).

Il costo dei componenti viene riportato su padre ed è possibile definire una ricarica per il valore di vendita del prodotto/servizio.

 

Contabilità Clienti, Fornitori, Banche

Questa funzionalità permette la registrazione di tutti i movimenti contabili sia in acquisto che in vendita (Fatture, incassi e pagamenti, ecc…) nonché di conto.

E’ possibile consultare i Partitari Clienti, Fornitori e di Conto (cassa, banche ed altro). I registri progressivi delle fatture sia d’Acquisto che di Vendita. La consultazione dei progressivi, cioè l’elenco sintetico dei saldi contabili dei Clienti e Fornitori. Infine si possono stampare tutte le situazioni contabili.

Lo scadenzario, aggiornato automaticamente della fatturazione sia attiva che passiva, fornisce importanti informazioni sull’ andamento degli incassi/pagamenti. Le consultazioni e stampe sia cronologiche che per Cliente e Fornitore sono di supporto per il controllo aziendale. E’ inoltre possibile gestire anche la Distinta Banca con l’emissione delle RiBa su supporto magnetico.

 

Logistica di Magazzino

La gestione dl magazzino (multi magazzino) parte dalla gestione dell’inventario fisico e successivamente con la funzione di rettifica automatica delle giacenze del magazzino contabile garantiscono un corretto funzionamento delle giacenze. La gestione dei movimenti consente di registrare eventuali carichi, scarichi o trasferimenti da un magazzino ad un altro. Le consultazioni  sia cronologiche che per Cliente Fornitore o Articolo forniscono tutte le informazioni per dare risposte tempestive ed esaustive.

La movimentazione del materiale può avvenire anche utilizzando un lettore di codice a barre. Per situazioni più evolute si può avere la movimentazione del materiale attraverso terminalino sia a culla che in radio frequenza.

 

Dal Ciclo Attivo a quello Passivo

Preventivazione

Creare elenchi di materiali avendo sul proprio computer la banca dati (Materiali e Prezzi d’acquisto) è molto semplice ed intuitivo. In offerta si possono inserire oltre ai materiali anche righe aggiuntive relative a costi di mano d’opera e competenze accessorie, nonché righe descrittive senza limite alcuno. E’ anche possibile inserire una o più riga che fanno riferimento ad una distinta base come il punto luce, il quadro elettrico, ecc.  , che saranno valorizzati automaticamente sia in termini di costo materiali che di mano d’opera per qualifica.

Ordini a Commessa

Un click con il mouse ed un preventivo si trasforma in Ordine Cliente  (l’ordine può far riferimento ad una commessa precedentemente inserita. Ad una commessa possono far riferimento più ordini)

Ordine a Fornitore

E’ possibile generare, con un semplice click , l’ordine al Fornitore dell’ordine Cliente precedentemente generato. In questo caso è ordinato tutto il materiale indipendentemente dalle disponibilità di magazzino. Questa peculiarità consente di legare gli acquisti alle vendite. Questa informazione consente al sistema, quando si effettua il carico del materiale, di sapere se questo deriva da uno specifico impegno Cliente.

Generazione automatica DDT per cantiere

Successivamente con la funzione di controllo materiali, come sopra già detto, questi saranno destinati o a magazzino od al cantiere generando un movimento interno e esterno a seconda se la merce è stata consegnata con il documento del fornitore.

Rapportino per stato avanzamento lavori

Funzione che permette la registrazione delle attività di mano d’opera utilizzata suddivisa per qualifica e dei materiali impiegati.

Fatturazione

Fatturare rapidamente ed in modo integrato sia i DDT che i rapportino è estremamente semplice. La selezione può avvenire per data o per Cliente/Commessa o singolo documento.

La stessa genererà automaticamente sia lo scadenziario che la registrazione della fattura ed eventuale ricevuta sul partitario del Cliente.

Nel ciclo passivo al ricevimento della Fattura del fornitore l’utilizzo della funzione di verifica e controllo consente anche la contabilizzazione del documento con la generazione dello scadenzario passivo.